Gaulteria, il Natale in una piantina

La Gaulteria, o Gaultheria, è una meravigliosa pianta ornamentale, sempreverde, appartenente alla famiglia delle Ericaceae.

Originaria di Asia, America e Oceania, dove è molto diffusa allo stato spontaneo, è una pianta piccola, che raggiunge al massimo i 20 cm di altezza.

Molto simili al nostro mirtillo, le piante di Gaulteria sono composte da arbusti eretti, dalle chiome fittamente ramificate e composte da piccole foglie coriacee dai bordi leggermente dentati verdi scure, che da settembre in poi virano verso il color rossiccio, mentre le lamine inferiori sono di colore verde pallido.

I fiori sono delle piccole campanule bianche, rosa o lilla, dai quali poi si sviluppano delle bellissime e grandi bacche rosse, lucide ed aromatiche.

Il periodo di fioritura è quello da maggio a giugno, ma le bacche persistono sui rametti per tutto il periodo natalizio.

La Gaulteria predilige luoghi ombreggiati e arieggiati. In quanto non teme il freddo, può essere coltivata all’esterno durante tutto l’anno, anche se ha un buon sviluppo anche in vaso.

Il terreno ideale deve essere specifico per acidofile, composto da terriccio, sabbia e torba.

Nei mesi caldi, andrà annaffiata regolarmente, ogni volta che il terreno sarà asciutto, mente in inverno solo sporadicamente.

Nel periodo vegetativo, andrà concimata una volta al mese con fertilizzante liquido disciolto nell’acqua di irrigazione, oppure ogni 3 mesi con un concime granulare a lento rilascio.

Per le sue splendide bacche rosse, la gaulteria è considerata una piantina perfetta per il periodo natalizio, sia come regalo, da sola o in composizioni, sia come decorativo e suggestivo centro tavola di Natale.

 

Author: showgarden

Share This Post On