Dipladenia, Mandevilla o Diamantina: tre nomi per una splendida pianta rampicante

La Dipladenia, chiamata anche Mandevilla o Diamantina, è una pianta rampicante sempreverde appartenente alla famiglia delle Apocynaceae e originaria dell’America Latina. La pianta conta almeno 30 differenti specie, dalle più diffuse a quelle più particolari e rare.

La sua poca richiesta di cure e attenzioni particolari nella coltivazione ne ha garantito la diffusione in tutto il mondo, e la sua bellezza e variopinta varietà di colori dei fiori la rende perfetta per decorare balconi e terrazzi, in vasi da appendere, e per muretti, pergolati e recinti in giardino, come pianta rampicante.

Se coltivata come rampicante, avrà ovviamente necessità di sostegni. Infatti, i suoi fusti, legnosi alla base, ma erbacei nel resto della loro lunghezza, si aggrappano ad ogni tipo di supporto, e possono raggiungere fino a 6 metri di altezza.

Le foglie sono di un colore verde intenso, i suoi fiori sono molto grandi e colorati, dalla caratteristiche forma ad imbuto.

In breve tempo la dipladenia riempie giardini e terrazzi, emanando un buonissimo profumo, e decorando ogni angolo con colore e vivacità.

La posizione che predilige è quella luminosa, con i raggi diretti del sole, infatti, se posta in ombra, la produzione di fiori tende a scarseggiare in favore di una più ricca produzione di foglie.

Necessita di molta umidità, trattandosi di una pianta tropicale;  il terriccio dovrà essere ricco di sostanze organiche, composto da terra da giardino, foglie, torba e un po’ di sabbia, e dovrà risultare leggero e ben drenato.

Le annaffiature devono essere abbondanti e frequenti in primavera e in estate, periodo della fioritura, per poi diminuire nel periodo autunnale e invernale, fase del riposo vegetativo.

Anche per quanto riguarda la concimazione, questa dovrà essere fatta ogni settimana nel periodo estivo, mentre in inverno sarà sufficiente una volta al mese.

Nella stagione fredda, se il clima è mite, la dipladenia può essere lasciata anche all’esterno, seppur al riparo, e comunque non sotto i 12 gradi.

Venite a scoprire questa meravigliosa pianta da Show Garden, e innamoratevi di tutti i suoi sgargianti colori!

Author: showgarden

Share This Post On