Barbecue: mai più senza gas

Vi è mai capitato di essere nel bel mezzo di una grigliata, e di rimanere senza carburante per il barbecue?

Non sapete mai quando è ora di cambiare la bombola?

Con qualche consiglio e qualche accorgimento, non rimarrete più a bocca asciutta!

Esistono tre principali metodi che ci permettono di capire se è il momento di sostituire la bombola con una nuova, e il primo, e più immediato, è sicuramente valutarne il peso.

Conoscendo il peso del contenitore, e pesando la bombola, sarà facile calcolare e capire se non c’è più gas o quanto ne è rimasto.

Un altro metodo è quello del termometro cromatico. Applicando un adesivo verticale ad evidenziazione cromatica della temperatura lungo la bombola, saremo in grado di capire fin dove arriva il livello del gas, in quanto è più freddo del resto.

Il metodo più preciso è quello  dell’aggiunta di un manometro a vite continua tra il rubinetto del gas della bombola e l’innesto del tubo che poi porta il combustibile al dispositivo di cottura.

Mano a mano che il gas diminusce e, quindi, la pressione del gas sul manometro, ciò verrà evidenziato dall’indicatore.

Con questi consigli, d’ora in poi le vostre grigliate non rischieranno più di essere interrotte!

Author: showgarden

Share This Post On